• Strada Statale Sannitica 87 n.60 Casoria (NA)
  • +39 081.7576061

GUIDA ALLA PULIZIA DEL GRES PORCELLANATO

Il gres porcellanato, come tutti i materiali ceramici, ha sempre riscosso un discreto successo in virtù delle sue caratteristiche performanti, della facilità di manutenzione e pulizia.
Ciò non toglie che si debbano utilizzare i prodotti adatti per eseguire tali operazioni, in modo da preservare il materiale da eventuali danni e mantenerne  sempre le caratteristiche e i pregi inalterati, anche con il passare del tempo. Per prima cosa bisogna distinguere la semplice pulizia quotidiana, che serve a detergere il pavimento dallo sporco comune (polvere, macchie di unto, ecc.), da quella effettuata dopo la posa in opera, per pulire il pavimento dai residui di malta e colla. Quest'ultima necessita di essere realizzata con l'utilizzo di prodotti specifici.
I residui dei materiali utilizzati per la stuccatura delle fughe formano un velo che assorbe facilmente lo sporco e genera l'impressione che sia il materiale stesso a sporcarsi. Per eliminarli si dovrà usare una soluzione di acqua e detergenti specifici a base acida, intervenendo energicamente con spazzolone o spugna abrasiva e risciacquando accuratamente al termine della pulizia. Questa operazione, se necessario, può essere ripetuta una seconda volta e il "Deterdek" della "Fila" a tal proposito è uno dei prodotti più efficaci attualmente in commercio. In merito alla pulizia quotidiana sono consigliati detergenti o sgrassatori da diluire in acqua calda, seguendo le modalità indicate sulle confezioni. "Fila Cleaner", passato in superficie con una spugnetta abrasiva sarà sufficiente a eliminare ogni residuo. Sono invece assolutamente sconsigliati, per la pulizia di pavimenti e rivestimenti in gres, prodotti come cere e saponi oleosi, così come l'acido fluoridrico che potrebbe causare seri danni alla superficie. 

Per le macchie colorate del tipo inchiostro o pennarelli, "Filasr95" è il prodotto giusto.  Basterà agitare il contenitore, versare il prodotto sulla zona da trattare, lasciare agire per circa 15 minuti, dunque rimuovere il residuo e risciacquare.

Condividi su Facebook